Radiocor

*** Huawei: De Vecchis, basito da attacchi Usa, non molliamo e non lasceremo Italia


(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus )- Roma, 30 set - Huawei, nonostante gli attacchi Usa, non lascera' il mercato italiano e non abbandonera' il mercato. Lo ha precisato Luigi De Vecchis, presidente di Huawei Italia, rispondendo alle domande dei giornalisti presentando il centro per la sicurezza e la trasparenza proprio nel giorno in cui il segretario di Stato Usa, Mike Pompeo, e' in visita a Roma.

Una concomitanza di eventi che, spiega De Vecchis, "e' una coincidenza, lavoravamo a questo evento da un anno". Quanto agli attacchi "non sono nella testa di Trump" e "rimango basito - aggiunge De Vecchis - per il fatto che un Paese di quelle dimensioni faccia attacchi di demolizione" nei confronti del gruppo cinese.

"Il confronto geopolitico tra Paesi - ha aggiunto - ci ha disorientato, oggi continuiamo a lavorare dal punto di vista tecnico". Nonostante tutto "noi non molliamo, non molleremo" e "non andremo via dall'Italia, non andremo via da questo mercato".

Sim

(RADIOCOR) 30-09-20 12:17:09 (0302) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti