Radiocor

***Aedes: Domus (Hines) compra il 54,86% da Augusto e Palladio, lancera' Opa a 0,2922 euro

La newco sara' partecipata anche dalla Vi-Ba degli Amenduni (Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 30 set - Domus, partecipata da Hines, acquisisce il controllo di Aedes Siiq comprando il 51,166% del capitale da Augusto in liquidazione e il 3,69% da Palladio Holding. La societa' arrivera' quindi a detenere il 54,86% pagando 44,975 milioni, di cui 41,95 milioni ad Augusto e 3 milioni a Palladio. Domus, sottolinea una nota, 'finanziera' l'operazione mediante risorse proprie'. Dopo i closing delle compravendite, attesi entro la fine dell'anno, Domus lancera' un'opa obbligatoria a 0,2922 euro per azione, par 'al valore per azione corrisposto ai sensi dei contratti di compravendita'. Il prezzo 'rappresenta un premio rispettivamente del 18%, del 5% e del 14% rispetto al prezzo medio ponderato di Borsa delle azioni ordinarie di Aedes Siiq nel corso degli ultimi tre, sei e dodici mesi'.

Domus e' un veicolo che, al closing, sara' partecipato, direttamente e indirettamente, da un consorzio di investitori tra cui Hines e la Vi-Ba della famiglia Amenduni. Alcuni fondi gestiti da soggetti affiliati ad Apollo Global Management, inoltre, 'metteranno a disposizione dell'acquirente capitale dotato di diritti patrimoniali privilegiati'. Vi-Ba si e' anche 'impegnata a portare in adesione all'offerta l'intera partecipazione detenuta' in Aedes, pari al 9,07 del capitale.

Com-Ppa-

(RADIOCOR) 30-09-22 19:20:09 (0642)IMM 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti