Radiocor

Borsa: clima teso a meta' seduta in tutta Europa, Milano si attesta a -1%

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 30 nov - I mercati tornano in modalita' risk-off dopo il rimbalzo della vigilia.

La quarta ondata di Covid-19 e la nuova variante Omicron preoccupano gli investitori per il loro effetti sulla ripresa, dopo che il ceo di Moderna ha parlato della limitata efficacia dei vaccini sulla nuova variante e del tempo necessario per migliorare i vaccini esistenti. Cosi' le vendite colpiscono l'azionario e il petrolio, acquisti sull'oro e sui beni rifugio. In rosso l'Europa, che si avvia cosi' a chiudere con il segno meno il mese di novembre. A meta' seduta Milano e' a -1% e cali analoghi per le altre piazza finanziarie, la peggiore e' Madrid (-1,6%). In calo dell'1% circa i future di Wall Street. Di nuovo in calo il petrolio, con il Wti a 68,34 dollari (-2,3%) e il Brent a 71,39 dollari (-2,8%). Sul fronte dei prezzi, scatta l'inflazione europea a novembre (+4,9%) con i prezzi dell'energia hanno registrato l'impatto piu' alto, +27,4% dopo +23,7% a ottobre. Per l'Italia, Istat stima un +0,7% a novembre e +3,8% su anno, il record dal 2008. Sull'azionario milanese, riprende la corsa Diasorin (+3,16%) che beneficia dei timori di un aumento dei contagi per la produzione di test diagnostici per il Covid. Bene anche Recordati (+0,87%) mentre dopo una mattinata in rosso e' migliorata Unicredit (+0,4%) e tiene Atlantia (+0,15%). Volatile Tim che a meta' seduta cede l'1,2%, mentre le indiscrezioni parlano di un possibile coinvolgimento nella partita Kkr del patron di Iliad, Niel. In coda al listino gli industriali e le auto, a partire da Stellantis e Cnh (-3%), male anche Leonardo (-2,4%) e i titoli petroliferi. Vendite pesanti su Banca mediolanum (-3%). Sul valutario, si indebolisce il dollaro e l'euro torna sopra la soglia di 1,135 dollari a 1,1355 (da 1,1270 ieri in chiusura). Vale inoltre 128,17 yen (128,14), mentre il dollaro-yen scende a 112,85 (113,72).

Chi

(RADIOCOR) 30-11-21 13:07:13 (0395)NEWS 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti