Radiocor

Borsa: la variante Omicron manda in rosso il bilancio di novembre, Ftse Mib -4%

(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus) - Milano, 30 nov - I timori legati alla diffusione della nuova variante Omicron del coronavirus e le conseguenti flessioni accusate dai mercati soprattutto nella seduta di venerdi' scorso mandano in rosso il bilancio mensile dei listini azionari europei. Se infatti fino alla scorsa settimana gli indici si mantenevano sostanzialmente in linea con i livelli di fine ottobre (grazie al rally che li aveva portati ai nuovi massimi il 15 novembre e poi alla successiva correzione), nelle ultime giornate le Borse sono tornate ai valori della meta' dello scorso mese. A Piazza Affari il Ftse Mib ha cosi' perso complessivamente il 3,95% rispetto alla chiusura del 29 ottobre. Tra i principali titoli continentali l'andamento migliore e' stato quello di Parigi (-1,6%), mentre Londra ha registrato un -2,46%, Francoforte -3,75% e Madrid -8,31%.

Complessivamente lo Stoxx 600 europeo ha lasciato sul terreno il 2,64%.

Ppa-

(RADIOCOR) 30-11-21 19:25:41 (0744) 3 NNNN

Newsletter

Notizie e approfondimenti sugli avvenimenti politici, economici e finanziari.

Iscriviti